Assicurazione del capofamiglia: cosa copre e quanto costa

6 min

Essere genitore è un lavoro impegnativo e complicato.

Penso alla mia adolescenza e ricordo in quanti guai mi sono cacciato. Non ero un teppista, intendiamoci, ma l’euforia del momento e il sentirsi parte del gruppo alle volte creava quale effetto collaterale

I figli sono “pezzi di cuore” ma non è facile gestirli. Per quanto ti impegni, gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo.

In più, siamo diventati una società sempre meno cordiale e diplomatica: ogni occasione è un pretesto per denunciare o richiedere un risarcimento danni.

In questo articolo ti voglio spiegare come evitare grossi problemi per i piccoli imprevisti della vita quotidiana che posso riguardare la tua famiglia.

Ti interessa? Procediamo!

L’assicurazione rc del Capofamiglia appartiene alla categoria delle polizze assicurative a protezione del patrimonio della famiglia ed è quasi sempre inserita nell’ambito della polizza casa.

In questo articolo scoprirai come fare per tutelarsi contro i danni causati involontariamente a terzi direttamente da te o da un componente del tuo nucleo familiare.

Assicurazione capofamiglia: che cos’è e cosa copre

Vuoi chiedere un preventivo per la tua polizza di responsabilità del capofamiglia? Aspetta un attimo.

Leggi con attenzione quello che sto per dirti perché farà la differenza tra avere un’ottima soluzione e spendere soldi inutilmente.

Procediamo con ordine: quali sono le principali caratteristiche della migliore soluzione assicurativa?.

Vediamo insieme quali sono i principali aspetti da considerare quando si chiede un preventivo per la polizza del capofamiglia.

Al momento di sottoscrivere la polizza, per prima cosa si sceglie un massimale di riferimento (di solito 250.000 o 500.000 euro).

Il massimale corrisponde  all’importo massimo che una compagnia di assicurazioni paga a seguito di un danno.

Quante volte hai immaginato questa scena a casa di amici? Con la polizza del capofamiglia, in caso di danni a terzi, puoi contare sul risarcimento veloce e senza pensieri.
Quante volte hai immaginato questa scena a casa di amici? Con la polizza del capofamiglia, in caso di danni a terzi, puoi contare sul risarcimento veloce e senza pensieri.

Passando dalla teoria alla pratica, facciamo qualche esempio concreto per comprendere i casi di utilizzo della polizza del capofamiglia:

  • Un figlio che rompe accidentalmente un lampadario a casa di amici;
  • Un graffio alla macchina provocato dalla bicicletta di un minorenne;
  • Un vaso che cadendo dalla finestra o dal balcone rovina il tettuccio di una macchina parcheggiata;
  • Un rubinetto lasciato aperto o un guasto all’impianto idrico che provoca una perdita d’acqua con conseguente danno all’appartamento del piano di sotto.

Hai mai pensato alle conseguenze di questi eventi?

C’è un altro aspetto molto importante da tenere presente.

Ti ho detto più volte che la polizza del capofamiglia riguarda la protezione di tutto il nucleo familiare; ma che succede se con noi vive anche un cane?

In questo caso esiste una particolare estensione che riguarda proprio l’assicurazione del cane .

Polizza Capofamiglia: leggiamo le condizioni di assicurazione

Andando nel dettaglio delle condizioni di polizza.

Per aiutarti a capire cosa copre la polizza di assicurazione rc del Capofamiglia ho estrapolato gli articoli specifici di un contratto standard.

In questo modo potrai confrontare questi elementi e valutare se il tuo preventivo è fatto nel migliore dei modi.

Segui questi consigli per avere la migliore polizza di responsabilità civile del capofamiglia senza perderti nei meandri del contratto di assicurazione.

Conduzione dell’abitazione indicata in polizza. 

Sono compresi in garanzia i rischi inerenti alla normale attività di conduzione dell’abitazione sita nell’ubicazione indicata in polizza e delle relative parti comuni. 

Sono compresi i danni derivanti da caduta di antenne non centralizzate riceventi e trasmittenti per apparecchi televisivi e per radioamatori installate sul tetto o sui balconi del fabbricato.

L’assicurazione comprende anche la responsabilità civile derivante da lavori di ordinaria manutenzione che interessino il fabbricato ed i locali dell’abitazione.

Gli incidenti domestici sono molto frequenti. Con la polizza del capofamiglia tuteli i tuoi risparmi in caso di incidenti subiti in casa dai tuoi ospiti.
Gli incidenti domestici sono molto frequenti. Con la polizza del capofamiglia tuteli i tuoi risparmi in caso di incidenti subiti in casa dai tuoi ospiti.

RC famiglia per danni causati addetti ai servizi domestici.

  • Sono considerati terzi gli addetti, anche occasionali, ai servizi domestici inclusi il giardinaggio, la cura e l’assistenza ai bambini (attività di baby sitting), alle persone anziane, ammalate o con handicap (cd. badante) componenti la famiglia anagrafica del Contraente/Assicurato, per infortunio sul lavoro (escluse le malattie professionali) subito nello svolgimento delle proprie mansioni, sempreché a causa dell’evento insorga in capo a taluno degli Assicurati una responsabilità penale per reato colposo perseguibile d’ufficio e giudizialmente accertato.
  • L’assicurazione inoltre comprende i danni per la responsabilità civile che a qualunque titolo ricada sull’Assicurato per danni causati a terzi dagli addetti summenzionati, durante lo svolgimento delle loro mansioni.

Danni ai Veicoli a motore di altri

  • la garanzia copre i rischi derivanti dalla guida di ciclomotore, motoveicolo, macchina agricola da parte di figlio minore regolarmente abilitato alla guida; questa garanzia opera, sempreché l’assicurazione obbligatoria sia regolarmente operante, con riferimento esclusivo ai danni corporali cagionati a terzi trasportati all’insaputa dei genitori, in relazione all’eventuale azione di regresso svolta dall’assicuratore della Responsabilità Civile Auto.
  • L’RC del Capofamiglia copre anche i casi di guida o messa in movimento da parte di figli minori non abilitati alla guida, all’insaputa dei genitori, di autoveicolo, ciclomotore, motoveicolo o macchina agricola soggetti all’assicurazione obbligatoria regolarmente operante, con riferimento ai danni cagionati a terzi, in relazione all’eventuale azione di regresso svolta dall’assicuratore della Responsabilità Civile Auto.

RC del Capofamiglia per danni causati dai figli residenti altrove per motivi di studio.

L’assicurazione RC del Capofamiglia è estesa anche ai figli dell’Assicurato di età non superiore a 28 anni, non più facenti parte della famiglia anagrafica dell’Assicurato in quanto studenti residenti altrove.

RC del Capofamiglia per danni causati a figli minori di altri affidati all’Assicurato.

Qualora l’Assicurato si occupi temporaneamente, a titolo gratuito e di cortesia, della vigilanza dei figli minori di persone non componenti la famiglia anagrafica dell’Assicurato stesso, l’assicurazione è estesa anche alla responsabilità civile dei genitori del minore.

L’assicurazione è valida esclusivamente per la responsabilità civile derivante all’Assicurato o ai genitori del minore, ai sensi di legge, per distruzione o deterioramento di beni fisicamente determinati e per morte o lesioni personali, involontariamente cagionati a terzi in conseguenza di un fatto accidentale del minore.

Danni da spargimento di acqua

Sono compresi in garanzia i danni derivanti da spargimento d’acqua purché conseguenti a rottura accidentale degli impianti idrici, igienico-sanitari, di riscaldamento o di condizionamento al servizio del fabbricato o del maggior immobile di cui formi eventualmente parte.

Possono essere compresi in garanzia anche i danni derivanti da spargimento d’acqua anche conseguenti a traboccamento degli impianti idrici, igienico-sanitari, di riscaldamento o di condizionamento, per occlusione delle relative tubazioni, nonché rigurgito delle fognature.

Quanto costa rimborsare al vicino di casa un danno da allagamento che abbiamo involontariamente provocato? Con la polizza del capofamiglia puoi contare sul rimborso delle spese di ripristino dell'appartamento.
Quanto costa rimborsare al vicino di casa un danno da allagamento che abbiamo involontariamente provocato? Con la polizza del capofamiglia puoi contare sul rimborso delle spese di ripristino dell’appartamento.

Responsabilità civile derivante dalla proprietà di cani

L’assicurazione comprende i danni derivanti da proprietà e/o uso di cani, per i quali il costo cambia se sono di razze cosiddette pericolose.

Responsabilità civile dei genitori per Violazione della Privacy

Alcune polizze innovative, come quella di Generali, risarciscono i danni derivanti dalla violazione della normativa sulla Privacy di cui al Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 -, i danni di immagine, i danni alla vita di relazione e i danni alla reputazione causati da figli minori dell’Assicurato – sempreché con lo stesso conviventi e come tali risultanti dal Certificato di Stato di famiglia – determinati da comportamenti come la pubblicazione su social network o su piattaforma internet di immagini fotografiche e filmati di soggetti senza che gli stessi abbiano fornito il consenso previsto dalla legge al riguardo, e nel caso di minori senza che il consenso sia stato prestato dagli esercenti la potestà genitoriale o da soggetti ad essi per legge equiparati.

Quanto costa l’assicurazione del capofamiglia?

Adesso che hai scoperto quali sono le principali caratteristiche che deve avere la tua polizza del capofamiglia per rispondere al meglio alle tue esigenze, è l’ora di tirare le somme e sapere quanto costa proteggere tutto il nucleo familiare dagli imprevisti della vita privata.

In Italia la polizza di assicurazione RC capofamiglia non è ancora molto diffusa, nonostante prevede un investimento davvero molto basso rispetto alle garanzie proposte.

Facendo una rapida indagine di mercato, posso dirti che mediamente l’assicurazione del capofamiglia costa meno di 10 euro al mese.

Ovviamente l’importo dipende dalle eventuali integrazioni specifiche.

Oltre a questa polizza specifica per la responsabilità civile del nucleo familiare, ti consiglio vivamente di approfondire anche le principali caratteri una protezione assicurativa per la casa, per avere un’adeguata protezione anche dell’immobile.

Conclusioni

La polizza del capofamiglia è un ottimo investimento, perchè protegge tutto il nucleo familiare dagli imprevisti della vita di tutti i giorni.

Adesso che hai tutti gli elementi per scegliere la migliore soluzione assicurativa più adatta alle tue esigenze, puoi contattarmi utilizzando il modulo che trovi qui in basso.

Sarò felice di aiutarti.

Hai trovato interessante quest’articolo? Condividilo.

Leggi anche

Quale pensione per i giovani?

Quale pensione per i giovani?

Se sei un Millennial (nato tra il 1980 e il 2000) o se appartieni alla Generazione Z (nati dopo il 2000) leggi attentamente questo articolo perché il tuo futuro è ima...

leggi tutto

Sono Mario Durante,

offro servizi di consulenza assicurativa da oltre 10 anni.

Consulente Assicurativo e Finanziario

×

Rispondo volentieri alle tue domande.

Clicca sulla mia foto per scrivermi su WhatsApp.

× Come posso aiutarti?