aumento massimali rc auto

Polizza rc auto e nuovi massimali: cosa c’è da sapere

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
aumento massimali rc auto
Aumentano i massimali rc previsti per legge. Ecco quali sono.

Novità in tema di rc auto. Da qualche giorno sono cambiati i massimali minimi previsti per le assicurare una macchina. Le compagnie devono adeguare questi nuovi massimali in ottemperanza  al Dlgs. 198 del 6 Novembre 2007.

 

Perché aumentano i massimali dell’rc auto?

Il Decreto Legislativo 198 del 6 novembre 2007 e l’Art.128 del Codice delle Assicurazioni Private, prevedono l’adeguamento automatico dei massimali Rc auto ogni 5 anni, sulla base della percentuale indicata dall’IPCA (Indice europeo dei prezzi al consumo). Ecco qual sono i nuovi massimali e cosa cambia per le assicurazioni rca in essere e per quelle stipulate o rinnovate dopo l’11 giugno.

Aumento dei massimali rc auto: gli importi

I nuovi massimali minimi in vigore sono:

  • 6.070.000 di euro per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime, per i danni alle persone;
  • 1.220.000 euro per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime e delle cose danneggiate, pere i danni alle cose.

I nuovi massimali minimi rca valgono d’ufficio anche per contratti di assicurazione in essere.

 

 

Aumento dei massimali: cosa cambia per i clienti

I nuovi contratti stipulati o rinnovati dopo la data dell’11 giugno 2017 riporteranno come valori minimi le cifre indicate, mentre i contratti già attivi con i massimali precedenti più bassi, si intenderanno automaticamente adeguati ai nuovi valori.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Complita il modulo di contatto con i tuoi dati e un messaggio. Ti risponderò appena possibile.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Scegli il modo migliore per iniziare una conversazione

Chiama ora