Come difendersi dal pignoramento del conto corrente da parte dell'Agenzia delle Entrate?

Casa e polizze vita: scopri cosa non può pignorare il Fisco

A partire dal 1° luglio 2017 l’Agenzia delle Entrate-Riscossione, ente pubblico che sostituirà Equitalia e che si occuperà della gestire delle cartelle esattoriali. La novità più rilevante, oltre al cambio di nome dell’agenzia di riscossione, è che l’ente potrà procedere al pignoramento del conto corrente in modo diretto, senza dover chiedere l’autorizzazione al giudice. Occorre, quindi, comprendere cosa cambia e quali soluzioni adottare.

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione avrà la possibilità di pignorare i conti correnti direttamente, senza dover attivare la procedura di autorizzazione di un giudice perché la cartella esattoriale di pagamento è in sé già un atto esecutivo.

Il nuovo ente potrà accedere ai dati dell’Anagrafe Tributaria e dell’Inps, ottenendo così le informazioni utili per pignorare lo stipendio, la pensione, le indennità.

Il contribuente che riceverà la notifica del pignoramento del conto corrente per bloccare l’azione dovrà presentare entro 60 giorni una richiesta di dilazione e rateizzazione. Accettata la richiesta di dilazione della cartella e pagata la prima rata del piano di ammortamento, il contribuente potrà presentare la richiesta di sblocco del conto corrente.

 

 

Cosa non può essere pignorato dall’agenzia delle Entrate

Con il passaggio da Equitalia alla nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione, ci sono cose che non possono essere pignorate. Ecco quali sono beni che neanche il nuovo Fisco potrà pignorare.

    • La casa – l’immobile non si puo’ pignorare se il debitore non possiede altri, vi stabilisce la residenza e si tratta di un’abitazione non di lusso. Per debiti superiori ai 20mila euro, ma inferiori a 120mila euro, è possibile l’iscrizione dell’ipoteca, ma non la vendita all’asta. Per quanto riguarda gli altri immobili è possibile il pignoramento solo è il debito è uguale o superiore ai 120 mila euro e la somma degli immobili posseduti dal debitore è uguale o superiore a 120mila euro.
    • Stipendio – Il pignoramento dello stipendio è possibile fino a un massimo di un quinto nel caso sia ancora presso il datore di lavoro o sia stato già accreditato in banca. In quest’ultimo caso, pero’, non puo’ toccare tutti i risparmi accumulati se sono inferiori a 1.344,21 euro.
    • Pensione – La pensione puo’ essere pignorata fino a un massimo di un quinto sia nel caso sia ancora presso l’ente di previdenza, sia nel caso sia stato già accreditato in banca. In quest’ultimo caso, pero’ deve essere salvaguardato il minimo vitale, pari a 1,5 volte l’assegno sociale, ovvero 672,10 euro.
    • Beni di famiglia – Alcuni beni sono considerati assolutamente impignorabili. Si tratta dei: letti, tavoli da pranzo con le sedie, armadi guardaroba, cassettoni, frigorifero, stufe, fornelli di cucina anche se a gas o elettrici, lavatrice, utensili di casa e di cucina.
    • Auto di lavoro – Se l’auto serve al debitore per lo svolgimento della sua attività lavorativa non puo’ essere predisposto il fermo auto.
    • Polizze di vita – Sono lo strumento ideale per proteggere la propria ricchezza dall’aggressione del Fisco. Le polizze vita sono infatti impignorabili e insequestrabili. Clicca qui per contattarmi e sapere di più su questi strumenti.
    • Conto corrente o casa cointestati – Possono essere pignorati entro il massimo del 50%. Se il bene puo’ essere diviso in natura per la metà allora si procede in tal senso, altrimenti si vende per intero e la metà del ricavato viene restituita al contitolare non debitore.

 

Cosa dicono i miei clienti

Persona seria e competente.

Ho incontrato Mario Durante per l’Analisi di un fondo pensionistico. Trovare una soluzione idonea alle mie esigenze è stato tutto piu’ semplice e chiaro con le competenze del consulente, rendendomi chiare le opportunità a disposizione. Persona seria e competente.

Rocco Pavese
Ingegnere

Ho un cospicuo risparmio fiscale

Ero già cliente di vecchia data delle Generali per aver sottoscritto la polizza PrimoDomani nel lontano 1992. Alla scadenza ho avuto modo conoscere Mario Durante che mi ha illustrato le altre possibilità di investimento.

Desideravo una copertura assicurativa contro gli infortuni miei e dei miei figli e inoltre la possibilità di creare negli anni un fondo per integrare la pensione. Con il risparmio fiscale del fondo pensione in pratica mi pago la polizza infortuni. Inoltre ho sottoscritto anche l’assicurazione RCA per la mia autovettura trovandola più conveniente rispetto ad altre compagnie assicurative.

Non conoscevo la possibilità di accedere ai fondi pensione e del cospicuo risparmio fiscale. Ne sono venuto a conoscenza appunto grazie al Dr. Mario Durante. che mi ha colpito per la grande professionalità, competenza, disponibilità e cortesia!

Massimiliano Lanzi
Impiegato

Specialista nel suo settore

Mario mi è stato presentato dai miei genitori, anche loro clienti della Generali Assicurazioni. La mia esigenza era quella di accrescere i miei risparmi. La soluzione è stata una polizza assicurativa che prevede il pagamento di una quota bimestrale adattata alle mie capacità economiche.

Senza la tua consulenza probabilmente non avrei mai acceso una polizza assicurativa. Fondamentale è stata la possibilità di adattare la quota bimestrale alle mie capacità finanziarie.

Invito a conoscerlo perché è uno specialista nel suo settore e perché è una persona seria, affidabile e concreta.

Valeria Nardozza
Insegnante

Garbo e alta professionalità

Ho approfondito la conoscenza con Mario quando ho deciso di fare una polizza vita. Da tempo avevo intenzione di fare qualcosa per le mie figlie ma altri agenti non mi avevano dato le giuste informazioni e la fiducia che invece mi ha trasmesso Mario.

Con le precise e puntuali informazioni riguardo le mie esigenze è riuscito a trovare la soluzione giusta.

Mario è una persona preparata e professionalmente molto valida. Riesce con il suo garbo e la sua alta professionalità a trasmettere le informazioni giuste per ogni esigenza. Serio e competente.

Anna Rita Pacifico
Funzionario Regione Basilicata

Disponibilità e affidabilità

Ho conosciuto Mario grazie ad un’esperienza lavorativa. Ha trovato una soluzione per un investimento che non mi comporta grossi sacrifici economici e mi ha convinto l’impegno che mette nel suo lavoro, dove ho potuto apprezzare la sua disponibilità ma soprattutto la sua affidabilità.

Nello Cardone
Impiegato

Ottimi consigli

Avevo bisogno di crearmi un salvadanaio per il futuro e Mario è riuscito a immedesimarsi nelle situazioni, riuscendo a dare ottimi consigli.

Teresa Piscione
Impiegata

Molto competente

Ho conosciuto Mario ad un corso di formazione. Avevo delle esigenze di risparmio e Mario mi ha illustrato un ottimo prodotto assicurativo. A distanza di anni posso dire che era il prodotto perfetto in base alle mie aspettative.

Professionista molto competente, sempre disponibile ed attento alle esigenze della clientela.

Enzo Morrone
Commercialista

Professionalità

Mario mi è stato presentato da un amico. Ho assicurato le mie auto, la mia attività oltre che una serie di soluzioni per me e i miei figli.  Mi ha colpito positivamente per la tua professionalità.

Marzia Modrone
Imprenditrice

Chiarezza e disponibilità

Ho scelto Durante Mario per la sua chiarezza nell’esporre le proposte assicurative e la disponibilità a seguire i clienti. Un consulente come Mario è l’ideale: professionalità, preparazione, disponibilità e discrezione.

Maria Luciana Albano
Medico

Competenza e passione

Ho scelto Mario come mio consulente assicurativo e previdenziale per la professionalità, per la competenza e, soprattutto, per la passione con cui svolge il suo lavoro. Grazie ai suoi consigli ho scelto un piano di risparmio, una polizza per la mia pensione integrativa e una tutela caso di infortuni.

Orazio Azzato
Fondazione Mattei

Con Mario eravamo amici d’infanzia e con una consulenza appropriata sulle mie esigenze personali e familiari ha saputo risolvere le mie esigenze.

Nicola Bitella
Impiegato

Lavora con la testa e con il cuore

Tempo fa Mario, che ancora non conoscevo, mi ha fatto visita in pizzeria per alcuni preventivi su polizze auto, vita, risparmio e locali commerciali. Cercavo trasparenza e affidabilità su polizze assicurative di vario genere.
Deluso e insoddisfatto da altri consulenti, ho conosciuto Mario Durante delle Generali, il quale è riuscito a trovare la giusta polizza al giusto prezzo, priva di irrisorie penali e di risarcimenti poco chiari.
Un vero sollievo.. La professionalità e la disponibilità di Mario sono senza eguali.

Ho apprezzato il suo modo di lavorare, con proposte di vario genere ragionate e scelte in base alle esigenze assicurative ed economiche. Lo consiglio perché, secondo il mio modesto parere, Mario lavora con la testa e con il cuore.
Persona qualificata, ammirevole, aggiornata e soprattutto affidabile.

Giuseppe Di Tolla
Imprenditore

persona onesta

Mi sono rivolta a Mario Durante in occasione per avere informazioni su un deposito pensione e una polizza risparmio. Qualsiasi esigenza avessi mi è stata risolta in modo efficiente e tempestivo addirittura con consegna a domicilio di tutta la documentazione e le comunicazioni successive.

Mi ha aiutato molto la chiarezza, la rapidità e l’onestà con cui si è posto nella scelta delle soluzioni assicurative.
Lo consiglio perché è una persona onesta e che si mette nei panni del proprio interlocutore.

Giulia Capitani
Impegata

Risparmio sicuro

Ho incontrato Mario in occasione della stipula di una polizza perché volevo mettere da parte qualche soldo senza che mi pesasse troppo e desse anche qualche vantaggio. Lo consiglio certamente.

Canio Cufino
Dirigente medico

 

Conclusioni

Cerchi un modo per rendere i tuoi investimenti più protetti dal Fisco? Ti basta compilare il modulo che trovi qui sotto. In alternativa, puoi anche chiamare al 347/1809748

Mario Durante

Ciao! Sono Mario Durante, fondatore di questo blog. Sono un consulente assicurativo di Generali Italia Spa.

More Posts

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *